La consigliera regionale del Pd Luciana Serri interviene sul potenziamento dell’emergenza-urgenza

La consigliera regionale Luciana Serri, presidente della Commissione Politiche Economiche, ha presentato un’interrogazione alla Giunta regionale per chiedere i tempi di attuazione del progetto di riqualificazione e il potenziamento dell’ospedale di Pavullo nel Frignano.

Dopo un impegnativo confronto con Ausl e Regione, i Sindaci del territorio, riuniti nella Conferenza territoriale socio-sanitaria di cui sono componenti, hanno definito un insieme di azioni che vanno a qualificare e a potenziare l’Ospedale.

Il piano definito dai Sindaci in accordo con AUSL prevede il potenziamento della rete dell’Emergenza Urgenza a partire da un importante investimento per qualificare e ampliare il Pronto Soccorso e rinnovarne le attrezzature, la sistemazione e ampliamento dell’area parcheggio adiacente ed è previsto l’incremento di una auto medica.

“Indipendentemente dal percorso e dai tempi utili per avere risposte dal Ministero alla richiesta di deroga per non sospendere l’attività di assistenza al parto richiesta nei giorni scorsi dalla Regione – spiega la consigliera Serri – non si può perdere tempo prezioso nell’avvio di questo importante progetto, quindi è necessario rendere disponibili le risorse e avviare la fase della progettazione e realizzazione degli interventi concordati dai Sindaci”.

“Si tratta di opere di riqualificazione e di potenziamento dell’emergenza-urgenza, della sistemazione delle sale operatorie e del potenziamento dell’area chirurgica, radiologica e ortopedica che, tra l’altro, prevedono l’acquisizione di risorse umane per 14 nuove assunzioni di personale tecnico e sanitarie – spiega Serri – oltre all’individuazione di nuove eli-superfici da adeguare per il volo notturno dell’elisoccorso H24 a conclusione della fase sperimentale”.

“Ritengo che la tempestività dei tempi di programmazione e attuazione di queste importantissime azioni sia nell’interesse della comunità del Frignano e che non si possa e non si debba perdere tempo prezioso nell’avvio di questo strategico progetto che i Sindaci hanno definito e concordato, pertanto – conclude Serri – chiedo alla Giunta di rendere disponibili le risorse per dare avvio alle progettazioni tecniche necessarie e per dare inizio alla realizzazione”.