“Confermiamo impegno e attenzione ai problemi delle famiglie”

I Consiglieri PD Francesca Marchetti e Roberto Poli insieme al Vicesindaco di Imola Roberto Visani replicano alla polemica innescata dal leghista Daniele Marchetti.

“Ci fa piacere che la Lega Nord abbia scoperto che a Imola ci sono famiglie che ogni giorno devono confrontarsi con il problema dell’autismo: quelle famiglie sanno che possono contare sui servizi e sulle strutture che negli ultimi anni sono state realizzate con il sostegno e la collaborazione di Fondazione Cassa di Risparmio di Imola e Forum del Terzo Settore. In anni di lavoro, con professionalità e impegno, a Imola è stato creato qualcosa che prima non c’era: invitiamo, senza alcun intento polemico, chi parla e interviene nel dibattito con scarsa consapevolezza ad andare a vedere cosa si sta facendo per sostenere quelle famiglie.”

L’8 febbraio, dando seguito ad un impegno preso direttamente con l’associazione Imola Autismo, i Consiglieri Francesca Marchetti e Roberto Poli, hanno convocato un incontro al quale hanno partecipato anche il Vicesindaco Roberto Visani, l’Assessora alla Scuola Giuseppina Brienza e il Direttore di Ausl Imola Andrea Rossi.

“In quella sede – riportano Marchetti, Poli e Visani – è stata ribadita la ferma intenzione dell’Ausl di rifinanziare il progetto con un impegno non inferiore a quello del 2015, specificando solamente che, laddove ci fosse un aumento di fabbisogni, la revisione delle modalità organizzative dovrà essere demandata a un apposito tavolo tecnico composto da professionisti aziendali esperti e da rappresentanti delle associazioni che si occupano di autismo”.

“Strumentalizzare una questione così delicata per le famiglie che vivono la problematica dell’autismo creando confusione e sovrapponendo argomenti che tra loro non hanno alcuna connessione, è scorretto e sgradevole. Noi preferiamo lavorare assiduamente ogni giorno, e siamo abituati a parlare con i fatti, dopo aver risolto i problemi.”