I disservizi della rete internet nella provincia di Ravenna continuano ad isolare interi territori. Già nei giorni scorsi era arrivato il sollecito della consigliera regionale Manuela Rontini che, attraverso un’interrogazione, chiedeva al gestore Tim-Telecom soluzioni strutturali e organizzative per consentire una più efficace e tempestiva gestione delle emergenze, a tutela dei diritti dei cittadini e dell’economia del territorio emiliano-romagnolo.

“Ad oggi, nonostante la lettera di protesta del sindaco Nicola Iseppi e la mia interrogazione, i disservizi purtroppo perdurano – afferma la consigliera Rontini –. Anche stamattina la comunità di Casola Valsenio, che già per tre giorni consecutivi non ha avuto la possibilità di accedere a internet e neppure alla rete POS negli esercizi commerciali, è ancora isolata. Il disagio è notevole per i cittadini, per le attività economiche oltre che per i turisti e va risolto quanto prima. Tim-Telecom ha sempre dichiarato la volontà di collaborare con la Regione Emilia-Romagna, per migliorare il servizio. È arrivato il momento che agisca, provvedendo agli interventi di ripristino e riparazione, non più rimandabili”.