Il presidente del Gruppo Pd in Regione Stefano Caliandro parteciperà in via Pallavicini insieme al Sindaco e all’Arcivescovo di Bologna, per testimoniare pace, umanità e solidarietà contro ogni forma di odio e violenza.

“Questa sera parteciperò in rappresentanza della Regione Emilia-Romagna alla chiusura del mese di Ramadan, in via Pallavicini 13 a Bologna. Saranno presenti anche il Sindaco Virginio Merola e Mons. Matteo Zuppi. La presenza dell’Arcivescovo di Bologna è davvero significativa e non è solo simbolica, ma rappresenta, nei giorni dell’attentato in Bangladesh, un impegno concreto per la pace, l’umanità, la solidarietà tra i popoli contro ogni forma di odio e violenza”, così il presidente del Gruppo PD in Regione Stefano Caliandro che aggiunge: “L’errore più grave che oggi possiamo compiere è quello di addebitare al mondo islamico nella sua totalità le responsabilità di quanto sta accadendo. Il servizio alla pace si accompagna attraverso una fitta rete di legami, di relazioni e di amicizie, in particolare tra le tre grandi religioni monoteiste, ebraismo, cristianesimo e islam, ma anche con le altre religioni mondiali. In questo contesto la scelta del nostro Arcivescovo è un esempio per tutti, donne e uomini credenti e non credenti che hanno a cuore i diritti e la libertà di ogni essere umano.”