Lori: “Prevalga il buon senso e i lavoratori siano lasciati a riposo nei giorni di festa”

Come segnalato dai sindacati provinciali del settore del commercio, a Parma e in provincia alcuni esercizi commerciali hanno pianificato l’apertura per il 25 e 26 dicembre. “Giorni di festa durante i quali i lavoratori del commercio dovrebbero essere liberi di restare con le proprie famiglie. – stigmatizza la consigliera regionale Pd Barbara Lori, che aggiunge – Aderisco quindi all’appello lanciato da Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs-Uil provinciali per dire no alle aperture di negozi e market durante le feste. La legislazione nazionale lascia la possibilità al settore di autoregolamentarsi, ma è evidente la necessità di intervenire per evitare che si superi ogni regola dettata dal buon senso. Auspico che l’appello lanciato unitariamente dalle organizzazioni sindacali trovi ampio appoggio e serva a far ravvedere le aziende che avevano già pianificato un’apertura straordinaria proprio nei giorni di Natale e Santo Stefano”.