Il consigliere regionale del Pd, Enrico Campedelli, festeggia l’arrivo a Carpi del treno dell’alta velocità in arrivo da Mantova

“Ieri, domenica 11 giugno, sono andato in stazione con il Sindaco di Carpi Alberto Bellelli ad attendere l’arrivo da Mantova del primo Frecciargento che collega Carpi con Roma. Ora è possibile con un treno diretto arrivare o tornare da Roma in meno di 3 ore (con fermate intermedie dopo Modena anche a Bologna e Firenze)”.

A dirlo con un po’ di emozione è il consigliere regionale del Pd Enrico Campedelli che insieme al sindaco Bellelli e all’assessore regionale Raffaele Donini aveva lavorato per questo importante risultato per la città di Carpi.

“Si tratta di una nuova e concreta opportunità per i cittadini che accresce il valore competitivo del nostro territorio e consente a tutti di beneficiare dei servizi garantiti dai treni ad Alta velocità, frutto del lavoro congiunto di Regione Emilia-Romagna, Comune di Carpi, Comitati pendolari, associazioni e partiti – ha aggiunto Campedelli – Abbiamo lavorato per raggiungere questo importante risultato chiedendo orari che non avessero ripercussioni sulla qualità del servizio rivolto ai pendolari e sui treni di maggiore uso da parte di studenti e lavoratori”.

“Esprimo grande soddisfazione e ringrazio in primo luogo l’Assessore Donini e il Sindaco Bellelli per il lavoro di squadra che abbiamo svolto e attraverso cui passa la valorizzazione di un territorio”.