Il capogruppo PD Stefano Caliandro presenterà una risoluzione in Assemblea legislativa

“La notizia che il comune tedesco di Engelsbrand ha assegnato una medaglia commemorativa a Wilhelm Kusterer, uno dei boia di Marzabotto, denunciata dal presidente del Comitato Onoranze ai Caduti di Marzabotto Walter Cardi ci riempie di rabbia.

Troppe volte, anche negli anni passati, i responsabili di questa terribile strage che annientò le comunità che abitavano Monte Sole sono stati osannati come eroi in patria. Ancora una volta, oggi come allora, dobbiamo agire uniti perché questa vergogna cessi.

Lo dobbiamo certamente alla memoria delle vittime e delle loro famiglie ma abbiamo anche una responsabilità verso le generazioni più giovani perché questi atti non possono passare sotto silenzio.

Presenterò nei prossimi giorni una risoluzione in Assemblea legislativa per invitare la Giunta regionale a farsi portavoce presso il Governo italiano e le istituzioni locali tedesche della protesta e del disappunto della nostra comunità per questa notizia”.