Via libera della Giunta regionale al finanziamento per l’intervento di dragaggio del fondale a Porto Garibaldi. È con soddisfazione che il consigliere regionale Paolo Calvano annuncia l’arrivo di 121 mila euro nel ferrarese per i lavori al porto canale.

«Un intervento importante per il territorio comacchiese che garantisce sicurezza e accessibilità – spiega Calvano –. Si tratta del finanziamento più cospicuo, inserito negli oltre 530mila euro che la Regione mette a disposizione per riqualificare e rendere sicuri i porti turistici dell’Emilia-Romagna. Gli interventi di manutenzione saranno realizzati entro l’anno e andranno a scongiurare rischi e danni alle imbarcazioni, alla pesca e al diportismo turistico. Si tratta di un ulteriore dimostrazione di valorizzazione del territorio».