Relatrice di maggioranza la consigliera Manuela Rontini

Una manovra da 500 milioni di euro per sostenere famiglie e imprese duramente colpite dalla crisi post-pandemica. L’Assemblea legislativa ha approvato l’assestamento di bilancio e il collegato normativo di cui Manuela Rontini è stata relatrice.

“Dopo l’approvazione del Rendiconto generale 2020, che ha fotografato i conti della Regione Emilia-Romagna per l’anno in cui è iniziata la pandemia, l’aula è stata impegnata per la manovra di Assestamento e prima variazione del bilancio 2021. Coesione sociale e sviluppo sostenibile sono le direttive per ripartire insieme. Obiettivo per cui in Emilia-Romagna mettiamo a disposizione mezzo miliardo di euro di risorse aggiuntive. Fondi per i territori, le famiglie, il lavoro e le imprese. Vogliamo creare le condizioni per essere protagonisti della ripartenza e garantire la tenuta sociale ed economica dell’intera comunità emiliano-romagnola” commenta Rontini.