Risposta della Regione all’interrogazione presentata dal consigliere regionale

“Presto la flotta bus TPER che opera nel bacino di Ferrara potrà contare su nuovi mezzi”. È questo quanto riporta il consigliere regionale Pd Paolo Calvano che a giugno aveva presentato un’interrogazione alla Giunta regionale, denunciando i numerosi guasti che erano stati segnalati in particolare lungo la linea 331 Ferrara-Ostellato-Lidi.

“TPER, la società che gestisce il trasporto su gomma a Bologna e Ferrara oltre al servizio ferroviario regionale emiliano-romagnolo, ha informato l’assessorato regionale ai Trasporti, al quale mi ero rivolto, che entro fine 2017 saranno utilizzati tre nuovi bus da 14 metri nel 2017. Altri cinque bus da 12 metri entreranno a far parte della flotta impiegata nel nostro territorio a inizio 2018” specifica il Consigliere regionale.

“Le corriere in uso presentano spesso problemi: guasti che causano disagi e ritardi in particolare agli studenti e ai lavoratori che utilizzano le linee che collegano le diverse aree della provincia. L’ammodernamento dei mezzi della flotta conto possa andare incontro alle esigenze dell’utenza. Continuerò a vigilare affinché gli impegni presi dall’azienda siano confermati entro le tempistiche annunciate” conclude Calvano.